White Paper Software Industriale 4.0

Il Gruppo Software Industriale ha realizzato, nel dicembre 2017, il White Paper “Il Software industriale 4.0”

Obiettivo

L’obiettivo è quello di promuovere e supportare la crescita culturale delle aziende sui temi 4.0 e sul ruolo del software industriale in questo contesto.
Il documento contiene spunti di notevole interesse in merito ai nuovi modelli di business del digital ed ai benefici ed opportunità derivanti dagli investimenti in un percorso di digitalizzazione convergente sul paradigma di Industria/Impresa 4.0.

Il software industriale può essere identificato come il layer abilitante per l’implementazione della trasformazione digitale delle imprese e permette di rendere effettivo l’apporto determinato dall’utilizzo di tutte le nuove tecnologie previste nel Piano Nazionale Industria/Impresa 4.0.

La storia del Software Industriale

Nel corso degli anni, il software per l’automazione industriale, sia nel suo utilizzo in ambiti strettamente produttivi sia in applicazioni civili, è diventato un fattore critico per il funzionamento delle aziende. Oggi i sistemi informativi sono il motore dell’evoluzione del manufacturing e il concetto di fabbrica intelligente e appunto digitalizzata, sintetizza tale ruolo.

La connessione IT/OT, i Big Data, gli Analytics, così come i concetti di virtualizzazione, validazione, simulazione, prototipizzazione, intelligenza artificiale, ecc., sono tutti elementi caratterizzanti ed essenziali per implementare al meglio la trasformazione digitale nell’industria e non solo. L’investimento in infrastrutture IT si configura sempre più come una delle leve principali per garantire alle aziende manifatturiere l’efficienza e l’efficacia necessarie alla loro stessa sopravvivenza.

Digitalizzazione

Per cogliere le opportunità derivanti dalla quarta rivoluzione industriale, le aziende devono intraprendere un percorso verso la digitalizzazione basato su nuovi processi e tecnologie abilitanti che consentano di rispondere ai cambiamenti in atto. Il punto di arrivo è rappresentato dall’implementazione di un moderno processo di supply chain capace di rendere l’organizzazione in grado di rispondere ai più rapidi cambiamenti del mercato e garantendo vantaggi sia in termini di costi che di revenue.